Linee di prodotti e fornitori: quando aumentare i prodotti

Linee di prodotti e fornitori: quando aumentare i prodotti

Linee di prodotti e fornitori: quando aumentare i prodotti


 

A che punto dovresti, come rivenditore online, iniziare a pensare di rinfrescare le tue linee di prodotti e introdurre nuovi prodotti?

La risposta è sempre.
Come rivenditore online, dovresti sempre cercare di fornire ai tuoi clienti ciò per cui sono venuti sul tuo sito, ma anche tentarli con altri prodotti. Dovresti guardare costantemente le tendenze e provare nuove idee di prodotto. E vuoi mettere alla prova queste idee e metterle in atto prima delle festività natalizie. Natale a luglio Giusto?
È meglio introdurre nuovi prodotti in modo coerente durante tutto l’anno tra le stagioni di vendita più elevate in modo da averli a portata di mano e pronti per l’uso.

Per quelli di voi che hanno appena iniziato, quando si effettua per la prima volta l’approvvigionamento dei prodotti, occorre trovare un fornitore con un’ampia varietà di linee di prodotti complementari. Quando sei pronto per iniziare ad aggiungere prodotti al tuo negozio, allora sarai già in collaborazione con un fornitore con cui puoi lavorare per aggiungere più linee di prodotti. Questo è ovviamente il modo più veloce.

 

E i fornitori con piccole linee di prodotti?

Se hai già un fornitore, o ne hai trovato uno, ma la sua selezione di prodotti non è abbastanza grande per usarli per prodotti aggiuntivi, trova un altro fornitore che abbia prodotti complementari in modo da averne almeno 2 pronti  con cui lavorare.

Ora a volte sarai concentrato in una micro nicchia in cui il tuo prodotto è molto specifico. Di solito in questo caso avrai a che fare direttamente con il produttore. Potrebbe non esserci una selezione più ampia tra cui scegliere. Non ci sono problemi con questo. Dovrai solo gestirti e organizzarti in modo da poter gestire più dropshipper e fornitori all’ingrosso contemporaneamente. Il che non è così difficile se ti organizzi dall’inizio.

 

In omaggio Prodotti che dovresti cercare

Se vendi prodotti per il bagno e per il corpo, ovviamente non vuoi presentare i tostapane come linea di prodotti ai tuoi clienti.. vero? 😆😈

Ora seriamente, il posto più semplice da cui iniziare è il tuo negozio attuale. Chiediti: cosa completerà questo prodotto? Ad esempio, se vendi una ciotola per cani a tema, c’è una ciotola per gatti abbinata? Se vendi una caffettiera, vendi tazze da caffè? Se vendi mobili, vendi smalto per mobili o accessori come cuscini e cuscini?

Dal punto di vista del prodotto, puoi guardare il catalogo o l’inventario dei tuoi fornitori attuali e vedere cosa forniscono che completerà ciò che stai vendendo. Concentrati sempre sull’aggiunta di prodotti che rientrano nella stessa nicchia e non andare oltre. Il SEO del tuo sito e i motori di ricerca ti adoreranno per questo.

Un ottimo consiglio per le idee regalo è vedere se riesci a fare qualcosa in set o pacchetto. Ad esempio, i mobili che vendi: puoi includere i prodotti per la pulizia del primo mese? Puoi realizzare un cesto regalo per animali domestici con un collare, ciotole, un guinzaglio e un giocattolo per animali domestici? O forse se vendi bombe da bagno puoi includere accappatoi o luffa? Ci sono sempre accessori per tutto.

Soprattutto, tieni d’occhio le tendenze. Il che in pratica significa che dovresti tenere d’occhio di cosa parlano le persone nella tua nicchia. Dovrai essere all’avanguardia in modo da essere uno dei più cercati in prima linea quando i clienti vengono alla ricerca di quei prodotti. Quindi assicurati di essere in linea ad altri venditori, tieni traccia di forum e gruppi e rimani aggiornato.

 

Dove trovare nuovi fornitori

Una delle cose migliori è l’ Iscrizione alla directory Worldwidebrands.com è che ha migliaia di fornitori all’ingrosso a portata di mano e altri vengono aggiunti ogni mese. Puoi vedere rapidamente tutti i fornitori nella tua nicchia con una semplice ricerca per parole chiave o navigare per categoria per trovare linee di prodotti complementari.

Potrai inoltre ricercare nei motori di ricerca, diventa un lavoro più lungo ma sicuramente troverai un fornitore, magari anche vicino.
Quindi, indipendentemente da ciò che vendi, troverai un fornitore adatto.

 

Aggiungi un commento0

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Cliccando su "Accetta" o continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie accetti il loro utilizzo.

Chiudi