Differenza tra Dropshipping ed e-Commerce e da dove iniziare?

Differenza tra Dropshipping ed e-Commerce e da dove iniziare?

Differenza tra Dropshipping ed e-Commerce e da dove iniziare?


 

Se sei un principiante nel mondo del fare soldi online e stai attualmente confrontando dropshipping e e-commerce, ecco alcuni scenari in cui il dropshipping sarà sempre meglio dell’e-commerce.

Il dropshipping è molto, molto più economico da avviare
L’e-commerce tradizionale è piuttosto più rischioso rispetto al modello di business dropshipping
Il dropshipping è più semplice e richiede meno tempo e fatica

D’altro canto:

Se vuoi ottenere margini di profitto molto più elevati
Se hai le capacità di marketing per costruire un marchio e scalare all’infinito
O se hai abbastanza capitale per iniziare e vendere prodotti di marca
In questo caso, l’eCommerce sarà un modello di business molto migliore per te.

Tuttavia, questo sta solo coprendo la nuda superficie di questo argomento. Se vogliamo davvero confrontare il dropshipping con l’e-commerce, dovremo immergerci più a fondo, molto più a fondo.

 

Fondamenti di dropshipping: come funziona il dropshipping?

Sia il dropshipping che l’e-commerce sono attività in cui vendi vari prodotti ad altre persone. È così semplice come può essere descritto. Tuttavia, quando si tratta di dropshipping, la differenza principale è che non è necessario acquistare, possedere o archiviare alcun inventario.

Il processo di evasione dropshipping funziona come segue:

  1. Scegli un prodotto da vendere
  2. Trova un buon fornitore dropshipping che te lo fornisce
  3. Costruisci un negozio online
  4. Pubblicizza i tuoi prodotti
  5. Acquistali dal fornitore uno per uno quando effettui una vendita
  6. Paga al fornitore la sua quota e riscuoti i tuoi profitti dropshipping

Fondamenti di e-commerce: come funziona l’e-commerce?

Quando si tratta di e-Commerce vs dropshipping, il modo tradizionale di fare affari con l’eCommerce è immagazzinare grandi quantità di prodotti nei centri logistici o in un magazzino e spedirli ogni volta che si effettua una vendita online.

Per riassumere, ecco come funziona l’eCommerce tradizionale rispetto al dropshipping nel 2022:

  1. Acquisti o produci in quantità il o i tuoi prodotti
  2. Conservi il prodotto in un magazzino o in un centro logistico
  3. Imballi e spedisci ogni prodotto ogni volta che effettui una vendita nel tuo negozio online
  4. Il corriere che scegli spedisce e consegna il prodotto al tuo cliente

I pro e i contro del Dropshipping

  • Basso rischio
  • È abbastanza competitivo
  • Basso costo di avviamento
  • Margini inferiori rispetto all’eCommerce
  • Nessuna necessità di spazio di archiviazione
  • Fai troppo affidamento sul tuo fornitore

 

I pro e i contro dell’e-commerce

  • Molto più facile da marcare e ridimensionare
  • Costi più elevati all’inizio per fare un magazzino prodotti adeguato
  • Si è più indipendenti
  • Necessità di spazio di logistica
  • Margini di profitto più elevati
  • L’evasione degli ordini può essere costosa e richiedere molto tempo

E-commerce vs Dropshipping: principali differenze e somiglianze

Dropshipping ed eCommerce non sono la stessa cosa. Certo, entrambi implicano la vendita di prodotti online. Tuttavia, il modo in cui fai affari ed elabora gli ordini non è lo stesso tra dropshipping ed e-commerce.

Per chiarire, questa semplice lista qui sotto ti mostrerà le esatte differenze e somiglianze tra dropshipping ed eCommerce.

Differenze & Somiglianze

  • Il dropshipping non richiede l’archiviazione dell’inventario mentre l’eCommerce lo fa.
  • Entrambi sono metodi collaudati per fare soldi online vendendo prodotti l’eCommerce di solito richiede l’evasione manuale degli ordini mentre l’evasione del dropshipping è automatizzata
  • Tutto sulla creazione del negozio online e sul lato marketing dell’attività è lo stesso
  • Con dropshipping, hai meno controllo sulla qualità del prodotto rispetto all’eCommerce
  • Ogni principio importante sulla vendita online può essere applicato a entrambi i tipi di attività
  • I negozi di eCommerce possono avere un maggiore controllo sulla velocità di consegna in base alla scelta dell’ubicazione del magazzino
  • Le stesse strategie di dropshipping di marca possono essere applicate a qualsiasi attività di eCommerce
  • Puoi avviare un negozio dropshipping anche senza alcun investimento anticipato mentre l’eCommerce è una storia diversa in termini di budget
  • Entrambe le aziende sono orientate al cliente e dovranno concentrarsi sulla crescita di una comunità online di clienti fedeli

Dropshipping vs Ecommerce: come scegliere?

Quindi, come decidi quale tipo di attività gestire tra eCommerce e dropshipping? La risposta è abbastanza semplice in realtà.

Non devi indovinare, non devi pensare a quale ti renderà più felice, o cose del genere.

Tutto quello che devi fare è guardare i fatti e lo stato attuale in cui ti trovi. Porsi le seguenti domande:

  1. Ho il mio prodotto da vendere che posso marcare e far crescere per gli anni a venire? (Sì o No)
  2. Ho dei soldi da investire per l’avvio dell’attività, senza sapere se ci riuscirò? (Sì o No)
  3. Ho abbastanza tempo per gestire un magazzino, evadere e imballare gli ordini e gestire una grande attività? (Sì o No)
  4. Posso riuscire a dedicare più della metà del mio tempo durante la giornata a una nuova attività? (Sì o no)

 

Se la risposta alla maggior parte o a tutte queste domande è SI
allora è molto meglio avviare un’attività di eCommerce.

Se la risposta alla maggior parte o a tutte queste domande è NO
quindi ringrazierai gli dei per aver scelto di avviare un’attività di dropshipping.

 

Aggiungi un commento0

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Cliccando su "Accetta" o continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie accetti il loro utilizzo.

Chiudi